Biblioteca ?Luigi Chiarini?, Centro Sperimentale di Cinematografia, scuola cinema, Scuola Nazionale di Cinema, Sebina, biblioteca, opac, catalogo biblioteca, Roma, Lazio, biblioteca del centro Sperimentale di Cinematografia, Catalogo biblioteca, Prestito libri

BiblioChiarini
La Biblioteca è aperta dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 13.30. Chiusura estiva dal 5 agosto al 5 settembre Per informazioni e prenotazioni contattare biblioteca@fondazionecsc.it

Il mistero della pittrice ribelle

Montani, Chiara

eBook Garzanti 2021

pdf protetto con DRM Adobe

Abstract

«Chiara Montani non scrive, dipinge! Le sue parole sono pennellate, le sue pagine affreschi dai colori smaglianti. Leggerla è come perdersi in un dipinto.»
Marcello Simoni

Il fascino della Firenze dei Medici.
Un affresco maledetto. [...]
Una verità perduta.

Firenze 1458. Lavinia, ferma davanti alla tela, immagina come mescolare i vari pigmenti: il rosso cinabro, l’azzurro, l’arancio. Ma sa che le è proibito. Perché una donna non può dipingere, può solo coltivare di nascosto il sogno dell’arte. Fino al giorno in cui nella bottega dello zio arriva Piero della Francesca, uno dei più talentuosi pittori dell’epoca. Lavinia si incanta mentre osserva la sua abile mano lavorare all’ultimo dipinto, La flagellazione di Cristo. L’artista che ha di fronte è tutto quello che lei vorrebbe diventare. E anche l’uomo sembra accorgersene nonostante il contegno taciturno e schivo. Giorno dopo giorno, Lavinia capisce che la visita di Piero nasconde qualcosa. Del resto sulle sponde dell’Arno sono anni incerti: il papa è malato e sono già cominciate le oscure trame per eleggere il suo successore. E Piero sa più di quello che vuole ammettere. Il sospetto di Lavinia acquista concretezza quando lo zio viene ingiustamente accusato dell’uccisione di un uomo e Piero decide di indagare. Ma Lavinia questa volta non vuole restare in disparte. Grazie alla vicinanza dell’artista, che fa di tutto per proteggerla, per la prima volta comincia a guardare il mondo con i propri occhi. Perché lei e Piero sono entrati in un quadro in cui ogni pennellata è tinta di rosso sangue e ogni dettaglio è un mistero che arriva da molto lontano. Perché la pittura è un’arte magnifica, ma può celare segreti pericolosi.
Chiara Montani trascina il lettore per le vie della Firenze rinascimentale e tra le opere di Piero della Francesca, un artista che ha fatto la storia della pittura. Lo immerge nella vita di una giovane donna che vede le sue ambizioni soffocate dalle leggi non scritte del tempo. Lo cattura in un vorticoso susseguirsi di eventi in cui le ragioni dell’arte si intrecciano con quelle della politica e della religione. Un esordio che rimbomba come un tuono.

  • Accedi
  • Scheda
  • Links

Biblioteca Digitale

Prestito eBook

Il prestito degli eBook protetti da DRM e il download degli eBook Free è consentito a tutti gli utenti abilitati nel Sistema Bibliotecario.
Gli eBook possono essere free, cioè in libera lettura, oppure protetti dal DRM Adobe, che è un sistema pensato per proteggere il contenuto dei file dalla diffusione illegale.
Puoi prendere in prestito digitale gli eBook tramite una delle seguenti modalità:
  • Se il file da scaricare è FREE (non protetto con DRM Adobe), puoi scaricarlo immediatamente sul tuo dispositivo
  • Se il file da scaricare è protetto con DRM Adobe, puoi prenderlo in prestito.
    Se è la prima volta che scarichi un eBook protetto da DRM Adobe, devi prima seguire questi semplici passi:
    • ottenere un ID Adobe gratuito (un ID Adobe è un account utente, composto da username e password, che ti consentirà di gestire la tua libreria digitale e di spostare i tuoi eBook da un dispositivo all'altro)
    • scaricare gratuitamente e installare Adobe Digital Editions (Adobe Digital Editions è una applicazione progettata per la pubblicazione digitale, che consente in modo semplice di gestire e leggere gli eBook)
    • autorizzare Adobe Digital Editions con il tuo ID Adobe, in questo modo:
      • apri Adobe Digital Editions
      • dal menu libreria (freccetta in alto a sinistra) seleziona "Autorizza computer"
      • inserisci l'ID Adobe creato in precedenza
Buona lettura!
$ebDispo.SOSPENSIONI
$ebDispo.genericoNoteUtente

Copie per prestito: 1 Disponibili: 1 Prestito eBook (pdf protetto con DRM Adobe)